L’importanza della salute dei denti da latte nel bambino.

Molti pensano che i denti da latte non si debbano curare perché destinati prima o poi ad essere sostituiti dai denti permanenti. In realtà è molto importante prevenire e curare la carie di questi denti per 3 motivi:

  1. evitare che il bambino abbia infezioni, ascessi e quindi dolore;
  2. permettergli di masticare nel modo corretto;
  3. mantenere lo spazio per i denti permanenti che escono tra i 6 e i 12 anni.

Indice dei contenuti

Per questo motivo, fondamentali sono le visite periodiche dal dentista (ogni 6 mesi) per intercettare decalcificazioni, carie ed eventuali problemi nella permuta.

Quanti sono i denti da latte?

I denti da latte (detti anche denti decidui) sono 20, e sono molto più piccoli dei 32 denti permanenti degli adulti. Il gruppo dei “denti primari” è costituito da quattro incisivi, due canini e quattro molari per ogni mascellare (superiore e inferiore).
I denti da latte iniziano a formarsi nell’utero materno e possono spuntare nel tra i cinque e i dodici mesi di vita, sebbene la loro comparsa possa variare, da bambino a bambino. L’ultimo dente  deciduo spunta di solito quando il bambino ha tra i due e i tre anni.
A partire dai 3 anni, è possibile che si generino spazi tra i dentini che magari fino a qualche tempo prima erano a contatto. Questo avviene perché la dentizione da latte è completa ma la crescita ossea dei mascellari accelera.

Come operare una corretta igiene orale ?

Chiedici un consiglio, prenota subito una visita da noi!

Consigli per l'igiene orale dei bambini.

Consigli sull’igiene orale dai 4 ai 24 mesi.

Il genitore deve spazzolare i primi dentini per due minuti, due volte al giorno con uno spazzolino (per bambini) a setole morbide con testina soffice, con una piccola quantità di dentifricio senza fluoro. In linea di massima al primo compleanno dovrebbe corrispondere la prima visita dal dentista per bambini e successivamente una visita ogni 6-12 mesi per assicurare un corretto sviluppo dei denti.

Consigli sull’igiene orale dai 5 ai 7 anni.

Normalmente la maggior parte dei bambini non acquisisce l’abilità manuale per una pulizia profonda fino ai 7 anni. Quindi l’adulto è bene che segua da vicino la procedura di pulizia giornaliera fino ai 7 anni di età o fino a quando il bambino non lo faccia bene da solo. È importante che in questa fascia di età impari a passare il filo interdentale. Il bambino è portato ad imitare l’adulto, quindi passare il filo interdentale e lavarsi i denti insieme, aiuta a ad adattarsi e ad abituarsi alla routine giornaliera.

Consigli sull’igiene orale da 8 anni in su.

Quando i bambini iniziano la scuola, i genitori hanno meno controllo: l’utilizzo di snack dolci e cibi ricchi di zuccheri sono un potenziale rischio per i denti e può capitare di saltare il consueto lavaggio dei denti a metà giornata. L’adulto deve essere d’esempio: variare l’alimentazione con cibi sani, pochi zuccheri, seguire una corretta routine di igiene due volte al giorno.

Reparto pedodonzia Studio Sicor: il dentista su misura per i bambini.

All’interno dello Studio Sicor, da oltre trent’anni, i dentisti per bambini aiutano a prevenire e curare problematiche a partire dai denti da latte. Un vero a proprio reparto dedicato alla cura dei denti da 0 a 14 anni, dove i nostri bambini vengono accolti da professionisti abituati a utilizzare l’approccio psicologico corretto. Non a caso al dentista pediatrico viene richiesta una particolare capacità di attenzione e di relazione col mondo dell’infanzia, riuscendo ad ispirare fiducia e collaborazione attraverso la pazienza e la simpatia.

Il team di pedodonzia dello Studio Sicor è altamente qualificato e specializzato, preparato e competente in psicologia infantile, linguaggio del corpo, utilizzo della voce e possiede la corretta conoscenza dei materiali per curare i denti da latte.

Studio Sicor
ha dedicato un intero reparto con un team specializzato in odontoiatria infantile.

Vieni a trovarci: Contattaci per una visita di controllo.

Potrebbe interessarti